DeLonghi

Purificatore d’Aria DeLonghi AC 75

Il Purificatore d’Aria Delonghi AC75 permette di ottenere aria pulita in un abitazione, visto che rimuove buona parte dello sporco dall’ambiente, andando a migliorare il comfort e la salute. Questo ionizzatore neutralizza le particelle di polvere, i pollini ed il fumo dall’aria.

DeLonghi AC 75 - Depuratore dell'aria
  • Flusso d'aria: 140 m³/h
  • Livelli di filtraggio: 3
  • Funzioni: ionizzazione aria, purificazione
  • Tipo di prodotto: Purificatore d'aria
  • Tipo filtro: Filtro a carbone, filtro HEPA

Caratteristiche Tecniche

  • Il purificatore presenta un Timer da una a tre ore
  • Si avvale di un pannello di controllo a LED
  • Ha la parte posteriore (i piedi specificatamente) pieghevoli
  • I consumi si riducono a 40W e una rumorosità che va da un minimo di 30 dB, ad un massimo di 40 dB
  • Questo purificatore copre una superficie pari a 25 m² garantendo un flusso d’aria pari a 140 m³/h

Funzioni e Vantaggi

Il purificatore De Longhi riesce a trattenere le particelle che misurano fino a 0,3 micron di diametro e al contempo garantisce anche consumi estremamente bassi. Il rumore di questo dispositivo è completamente assente nelle ore notturne, a tale importante vantaggio se ne aggiunge un secondo, quello della leggerezza del purificatore, che permette all’acquirente di spostarlo con facilità di stanza in stanza.

Il sistema di purificazione dell’aria di questo De’Longhi AC 75 avvalendosi di tre filtri riesce a garantire delle performance ottimali, specie in virtù del filtro HEPA capace di eliminare le particelle fino a 0,3 µ di diametro. Il purificatore De Longhi AC 75 è semplicissimo nel suo utilizzo, ponendosi come il modello ideale per persone anziane che possono avere una scarsa dimestichezza con la tecnologia. Sul pannello di controllo trovano spazio solo 4 pulsanti, quello per accendere e spegnere il dispositivo, quello utile a regolare la velocità

Conclusione

Il De’Longhi AC 75 riesce a garantire delle prestazioni limitate ma questa sua caratteristica se messa in relazione con il costo che risulta molto contenuto, dice che il dispositivo si può rivelare ideale per chiunque desideri purificare ambienti di piccole dimensioni quali singole stanze o uffici, per cui se non si ha l’intenzione di investire una somma esosa di denaro nella spesa per un purificatore, con prestazioni medie si può scegliere questo De Longhi AC 75.

Questo purificatore viene consigliato per stanze che arrivino massimo a 25 m² anche perché ha un flusso d’aria massimo pari a 140 m³/h che cala fino a 40 quando la ventola viene immessa sul livello più basso.

Medesimo discorso vale per quel che riguarda i consumi, che restano come visto sui 40W. Nessun dato viene fornito sul tasso di produzione di aria pulita quello denominato come CADR, questo fa pensare che il De’Longhi non sia stato testato dall’AHAM ovvero dall’associazione dei produttori nominata ad attestare i CADR fumo, acari e polline nei purificatori d’aria.

I livelli di funzionamento della ventola sono solo tre, invece il timer per l’auto spegnimento può essere programmato unicamente dopo una 3 ore. Manca un sensore dell’aria che riesca ad impostare in modo automatico la ventola della velocità più congrua a seconda della quantità di allergeni, virus e batteri che si trovano nell’aria.

DeLonghi AC 75 - Depuratore dell'aria
  • Flusso d'aria: 140 m³/h
  • Livelli di filtraggio: 3
  • Funzioni: ionizzazione aria, purificazione
  • Tipo di prodotto: Purificatore d'aria
  • Tipo filtro: Filtro a carbone, filtro HEPA

DeLonghi AC 75

8.8

Design

8.0/10

Facilità di utilizzo

9.5/10

Prezzo

9.0/10

Pros

  • Ideale per ambienti piccoli
  • Molto silenzioso
  • Buon rapporto qualità/prezzo

Cons

  • Efficiente solo in piccole stanze